martedì 21 gennaio 2020

Cinque anni di fatti, persone e cose che non possono essere veri

Cinque anni fa nasceva NonPuòEssereVero.
Si, lo so: avevo detto che mi prendevo una pausa dal blog, ma poi stamattina mi sono ricordata di questo compleanno e ho pensato che cinque anni sono tanti e che non potevo non scrivere qualcosa.

Cinque anni fa, quando ho aperto questo blog, passavo le nottate ad accudire Milly che aveva un bruttissimo osteosarcoma. Dopo neanche un mese, lei non c'era più e io di questo blog non sapevo che farmene, eppure avevo continuato a scrivere, più o meno qualsiasi cosa, finché tantissime persone non avevano cominciato a leggerlo. E si che i primi tempi mi leggevano mia madre, mio padre, il Marito, qualche amico (questi ultimi probabilmente per gentilezza).
Se è vero che avevo aperto il blog per me stessa, è vero anche che sapere che qualcuno ti legge è una bella sensazione. A volte capita, soprattutto quando si parla di allergie alimentari, che qualcuno consigli questo blog e io -lo ammetto- gongolo sempre un po'.


Nell'ultimo anno, NonPuòEssereVero ha avuto una media di 100.000 visitatori al mese -a volte qualcuno in più, a volte qualcuno in meno- provenienti in buona parte da Google, sarà che ho scritto molto meno rispetto al solito, quindi se non fosse stata per Santa Seo probabilmente mi avrebbero letto solo i miei cani (che no, non sanno leggere, è per dire).
Ho risposto a tantissime mail, a volte non nell'immediato, ma l'ho fatto.
Una delle mail più carine che ho ricevuto è di un ragazzo che era arrivato sul blog cercando qualcosa sul lavoro su turni e, alla fine, si era scoperto che avevamo lavorato nella stessa emittente televisiva, nello stesso reparto, con gli stessi colleghi, ma in un due momenti diversi, quindi non ci eravamo mai incrociati.
Non ho partecipato a nessun evento o roba del genere con e per il blog (si, succede), cosa che in passato mi è capitato di fare né ho fatto interviste di nessun tipo (si, succede, se cercate su Google ce ne sono varie sui temi più disparati), quindi ecco, mi viene da pensare -cosa che ho sempre saputo- che ho un tantino trascurato NonPuòEssereVero.
Scusa, NonPuòEssereVero, non accadrà più.
Ho però elargito consigli di Seo a chi me li ha chiesti, anche se no: non ho fatto nessun corso a nessuno, cosa che un tempo facevo.
Non ho neanche scritto un post per il quarto compleanno di NonPuòEssereVero e questo mi dispiace, ricordo perfettamente però cosa avevo fatto quel giorno (lo ammetto, sono stata aiutata dai ricordi di Facebook) e non mi stupisce (nel caso in cui ve lo state chiedendo, ero andata in palestra alle 7 del mattino, per poi stare al lavoro dalle 11 alle 20.30 e infine collassare sul divano prima e sul letto poi).
Al di là di tutto, credo di avere passato talmente tanto tempo al lavoro che, anche quando avrei potuto  e voluto scrivere qualcosa, l'idea di mettermi davanti ad un monitor mi faceva venire da vomitare, segno evidente che sto invecchiando visto che un tempo lo facevo senza problemi.
Un'altra prova del fatto che sto invecchiando è che quest'anno ho sempre freddo, ma questa è un'altra storia che giusto stamattina ho condiviso con la vicina di casa che ha, anche lei da quest'anno, lo stesso problema (e ha anche superato gli ottant'anni, ma vabbè).
Il 2019 è stato un anno da dimenticare per tanti motivi, sicuramente soprattutto perché è morto mio padre e questa è una cosa che ancora oggi- dopo quasi un anno- faccio fatica ad accettare.

Questo 2020, però, è iniziato nel modo migliore, non credo che avrei potuto chiedere di meglio.
L'unica nota stonata è che Fuffi, il piccolo Cane Gnappo, è stato operato di tumore e che la ferita stenta a guarire perché tra che lui è un delinquente, tra che il punto è bruttino gli continuano a saltare i punti, ma ho un carica talmente positiva addosso che mi limito ad aspettare che la ferita si chiuda (senza guardarla che se la guardo mi sento male) e a portarlo dal veterinario un giorno si e l'altro pure perché ce n'è sempre una. Sull'argomento in effetti dovrei scriverci un post.

NonPuòEssereVero resta la cosa più che esiste, una mia piccola creatura a cui tengo e a cui voglio bene.
Buon quinto compleanno NonPuòEssereVero, nella speranza che ce ne siano ancora mille di compleanni da passare insieme.

Nell'ultimo anno il post più letto è stato Un nuovo tatuaggio, nel frattempo -dopo quelllo- ne sono arrivati altri sei di tatuaggi e i due vecchi sono stati ribattuti e sistemati. Il decimo e l'undicesimo sono già in fase di disegno (no, non li disegno io, io al massimo spiego l'idea -a parole mie- e il mio tatuatore li disegna).
Il secondo post più letto è stato Spiaggia di San Teodoro a Marsala: come fare scappare i turisti dal paradiso, a cui mi viene voglia di cantare "Ancoraaaa tu, ma non dovevamo vederci più?". È incredibile come questo post, che poi è quello che ha reso questo blog conosciuto, sia ancora lì, tra i primissimi in classifica nonostante siano passati quasi tre anni e, nel frattempo, il lido sia stato chiuso.
Al terzo posto c'è Andare in canile a prendere un cane è la cosa migliore che ho fatto ultimamente: a distanza di mesi confermo che Mila è stata la cosa migliore dell'ultimo anno, nonostante adesso sia palese che si sia finta un cane spaventato e traumatizzato e che in realtà sia il demonio. Tengo a sottolineare che qualche giorno fa è salita sulla cucina -lei crede di essere un gatto- e ha mangiato una confezione intera di antibiotico di Fuffi, blister compreso, facendomi correre dal veterinario. 
È curioso come post con centinaia e centinai di commenti non siano neanche tra i primi dieci post più letti dell'ultimo anno, mentre post vecchi come il cucco siano ancora lì.
Per leggere i post, è sufficiente cliccare sul titolo che lo so, magari è scontato, ma non si sa mai.
Se invece siete curiosi di vedere com'è cambiata la grafica di NonPuòEssereVero negli anni cliccate qui.

34 commenti:

  1. il blog è per se stessi. per questo aprii il mio primo diario - su splinder che oggi non esiste più - nel 2007. poi succede che alla voglia di scrivere bene segue il fatto (strano ma vero) che qualcuno/a trova interessante ciò che si scrive, ci si conosce e capita persino di innamorarsi o robe del genere (ebbene si, è successo a me). tu hai scelto la strada del non anonimato, roba complessa e complicata che non avrei mai fatto (in modo particolare considerate le tue peripezie). detto ciò, buon compli-blog. ma ribadisco il mio suggerimento: prosegui la pausa più che puoi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io i tuoi consigli li ascolto, lo sai ❤

      E cmq, pensa che io sono troppo giovane per Splinder 😅 (battuta, giuro).

      Elimina
  2. Buon compleanno al blog allora! Io l'ho appena conosciuto, quindi per favore continua a scrivere per almeno altri cinque anni ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie 😁

      Ma si, piano piano mi rimetterò a scrivere che le cose da raccontare sono sempre tantissime 😅

      Elimina
  3. Beh auguri per il blog. Ma soprattutto per essere tornata con Marito. I colpi di testa possono capitare a tutte, alla fine tutto è bene ciò che finisce bene. Oh, ma ora niente più minchiate, eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma la vera domanda è: dove minchia è scritto "sono tornata con Marito, ci siamo risposati,ci amiamo da morire?".
      Vero o non vero che sia, non è scritto da nessuna parte e avete cominciato a stufare con le vostre congetture che non c'entrano nulla con il post.

      Elimina
    2. magari lo ha pensato perchè quando hai aperto il blog hai scritto che ti leggeva...

      Elimina
    3. Se per questo ho scritto che mi leggevano anche mia madre e mio padre, nonostante mio padre non ci sia più. Cosa vuol dire? Che se uno ti leggeva nel 2015, se non è più presente per un qualsiasi motivo, va eliminato da qualsiasi cosa?

      E sempre se per questo, avevo una carissima amica che leggeva ogni singolo post e che giusto un mesetto fa mi diceva che non riesce più a trovare il tempo per leggere. Quindi?

      Non comprendo cosa c'entra la congettura e anche la morale su una cosa che io NON ho mai scritto e che è solo l'ennesima provocazione del solito anonimo di turno.

      Elimina
    4. Ma scusa dove ci vedi la provocazione? Chi ti segue da tanto, come me, magari sa che avevi perso la testa per un altro, ma sa che ora probabilmente sei tornata con tuo marito, anche per come avevi saluto il 2019,dicendo che avresti rallentato con ip blog per richiesta di una persona vicina. Non ci vedo nulla di cattivo o malizioso, è la vita. Chi ti legge da tanto sa di come fosse importante per te il rapporto con tuo marito, quindi va da se che possa avere delle normalissime curiosità sulla questione. In un blog in cui si parla della propria vita, il coniuge è una parte fondamentale. Guido

      Elimina
    5. Curiosità, appunto, e nessuno vieta di essere curiosi (anche se in alcuni post precedenti si è scaduti nella morbosità), ma ciò non toglie che dare qualcosa (e vale per tutto) per certo o per probabile quando in realtà non si sa assolutamente nulla sta diventando ridicolo. Se si è curiosi, si può chiedere, con la consapevolezza che si potrebbe anche sentirsi rispondere "non sono fatto tuoi" 😘

      Elimina
  4. Cara Gilda, i compiblog fanno sempre piacere, solo che bisogna alimentarli sempre, più...
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
      Tomaso

    RispondiElimina
  5. Buon compleanno al tuo blog e buona guarigione a Fuffi che seguo in tempo reale su Fb.
    Spero che il 2020 continui persino meglio di com'è iniziato, anche se guardando i tuoi selfie in palestra mi sono convinta che non sei incinta.
    E niente, fantasticheró su altro. 😜

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Praticamente passo il mio tempo a pubblicare foto sui progressi di bicipiti e quadricipiti, in effetti 😂 Quando ovviamente non pubblico foto del cane lampadina 😅

      Ps. Grazie per gli auguri ❤

      Elimina
  6. Beh, buon blogcompleanno!
    Ammazza, centomila visite al mese sono un successo, complimenti! :)
    Mi fa piacere che il 2020 sia iniziato bene, freddo a parte.... anche io lo sto soffrendo XD
    Un caro abbraccio!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi sei vecchio anche tu? 😁

      Cmq si dai, 100.000 visite non sono affatto poche, anche se ammetto che mi capita di pensare che se avessi scritto con costanza sarebbero state di più 😅

      Elimina
  7. Buon compleblog, io trovo interessantissimi tutti i tuoi post, anche quelli criptici! Forse dovrei seguirti anche su FB ma ho paura di sembrare una stalker...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Livia, ma va. Seguimi pure, ho sia la pagina che il profilo personale (ho linkato entrambi nel post precedente) :)

      Elimina
  8. NonPuòEssereVero che ti seguo già da tre anni, invece è così, buon bloggeranno ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi mi stai dicendo che ti sei perso i primi due anni? NonPuòEssereVero 😂😅

      Elimina
  9. Tanti auguri al blog!
    Tanti auguri al blog!
    Tanti auguri NonPuòEssereVero!!!
    Tanti auguri al blog!!!!

    L'hai letta cantando???

    RispondiElimina
  10. Rispondo all utente sopra: si è tornata col marito, o almeno ci sta provando. Lo dimostra il fatto che la blogger non smentirà minimamente questa cosa. Se ritorni al famoso post in cui diceva di aver perso la testa per un altro, e del quale si diceva innamoratissima, tra i vari commenti troverai chi ipotizzava che alla fine sarebbe tornata col marito. Veggente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veramente non rispondo mai nè si nè no a nessuna delle vostre congetture 😅😂😂😂

      Elimina
  11. Mi censura i commenti... Bah

    RispondiElimina
  12. Buon compleblog, cinque anni sono un bel traguardo!
    Che poi ero passato una volta e avevamo parlato dei rispettivi haters/rompizebedei/leonigli, e all'epoca, giovane e ingenuo, non avevo idea di cosa ti toccasse subire. Ma il post precedente è stato illuminante. Io non so davvero dove trovi la voglia di rispondere. Io ai miei troll scemi rispondo con delle supercazzole, altrimenti alle conversazioni chilometriche a un certo punto smetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri ❤

      Rispondo essenzialmente per educazione e anche perché, voglio dire, in qualche modo sono utili 😅

      Elimina
  13. come vanno le tue allergie? A cosa sei allergica di preciso?
    anche io combatto con una dermatite allergica che mi fa disperarare non poco...alcuni alimenti li conosco, altre volte il rush cutaneo appare senza un apparente motivo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono una poli allergica LTP, anche nel mio caso alcune volte le reazioni (per me anafilassi, non solo rush) compaiono "senza motivo", ma il motivo è banalmente che è arrivata l'allergia ad un nuovo alimento (cosa che con l'LTP è abbastanza normale).

      Elimina
    2. Anche se in ritardo ti faccio gli auguri per il tuo Compleblog... che è poi il giorno prima del mio compleanno.
      Pensa che realizzo solo adesso che ad ottobre è stato il decimo anniversario del mio primo post (ai tempi scrivevo su MySpace) ma da mesi ho perso la voglia e l'entusiasmo verso questa forma di espressione. Chissà se piano piano tornerà?

      Elimina
    3. Torna, torna, te lo assicuro.

      Ps. Grazie ❤

      Elimina