martedì 6 settembre 2016

Vento di cambiamento

Detto, fatto.
Due giorni fa ho scritto un annuncio in cui cercavo un webmaster. 
Non so nemmeno io cosa intendessi con webmaster, so però che un tizio sconosciuto ha iniziato ad insultarmi perchè il blog era brutto.
E in effetti, a parte i modi bruschi del sedicente professionista che lavora solo con blog che portano almeno 2000€ al mese, un pò bruttino lo era.
Mi sono sempre concentrata sui contenuti che in realtà scrivo quasi sempre di getto, ma mai sulla grafica e su tutta una serie di altre cose che -abbiate pietà- fino a ieri non sapevo nemmeno come si chiamavano.
E poi la SEO, che non ti preoccupi della SEO?
"Si mangia la SEO? " avrei voluto chiedere, ma niente: meglio tacere che fare domande stupide.
Che poi, ho anche guardato in rosticceria per vedere se tra un calzone e un rollò, spuntava fuori un SEO con ricotta, ma non l'ho trovato.
Visto che io sono una che quando dice deve fare, il giorno dopo avevo già scelto la grafica. 
Semplice, chiara, pulita. Nera.
La scelta di una grafica nera la dedico al mio amico Alberto, lui sa perchè.
Ad un certo punto pur di non aspettare i tempi di nessuno, volevo fare tutto da sola.
TUTTO DA SOLA.
Potete ridere. Potete anche parlare male di me con l'amico seduto vicino a voi.
"Voleva fare tutto da solahhhhh, è proprio scema". Ditelo su, che tanto avete ragione.
Comunque, è a questo punto c'era da pensare all'html. 
Che dai su, l'avete pensato anche voi che anche l'html è una cosa che si mangia, vero?
Credo sia stato quando stavo cercando disperatamente un html da addentare che è arrivata un'ancora di salvezza: Monica di Art Rose Blue che io ho conosciuto per caso qualche tempo fa grazie al suo blog Cagliari Expat Nizza.
Io non so cosa ha fatto, ma se il blog è come lo vedete è merito suo.
Vi dico solo che non c'era nemmeno la mia foto nella categoria about me perchè di default c'era la foto di una signorina sicuramente molto carina, ma che non ero io. E non c'era verso di modificarla.
E poi ho cambiato idea sul menù almeno dieci volte. O forse erano meno, ma ci ho pensato talmente a lungo per ogni singola volta che mi sono sembrate dieci.
Insomma, io adesso non ve lo so spiegare bene tutto quello he è stato fatto in due giorni di tour de force, durante i quali -per non farci mancare niente- Fidanzato era moribondo a causa della gastroenterite.
Sono anche un pò gelosa perchè di solito la gastroenterite d'estate me la prendo io e invece stavolta mi ha rubato lo scettro di vomitatrice seriale dell'estate.
Comunque, alla fine, grazie a Monica, questo è il nuovo NonPuòEssereVero.
Guardatelo, girate, cliccate. C'è qualcosa di nuovo da ogni parte.
Ci saranno dei contenuti nuovi, molto più frequenti del solito, e una serie di progetti da portare avanti.
 Datemi giusto il tempo di rientrare dalle mie lunghissime ferie.
A me piace, è come lo volevo, come lo avevo sempre sognato.
Ci ho anche aggiunto un sottotitolo che mi sembrava carino: leggo di catanesi a Miami, leccesi a Sidney, nisseni a Santo Domingo mica io potevo essere da meno anche se ho fatto meno di 1000 km per cambiare città, no?
Se avete suggerimenti, pareri e consigli scrivetemeli che senza consigli  non avremmo rifinito alcuni dettagli che invece erano importantissimi e ai quali io non avevo assolutamente pensato.
Cambierà ancora qualcosina mi sa, poca roba, forse non ve ne accorgerete nemmeno.
Dicono che le donne, quando cambiano le cose, si tagliano i capelli. Io invece ho rifatto il vestito al blog e mi sento libera e felice come una farfalla. Si, tipo quella della pubblicità, anche se non sono un assorbente con le ali.


E poi oh, se dovete fare un sito, un blog, qualsiasi cosa ditelo a Monica che, se ha sopportato me, può sopportare chiunque. Cliccando qui potete contattarla.
Mi sembra il minimo fare sapere a tutti che al mondo esiste qualcuno in grado di capire le mie richieste folli e realizzarle in meno di due giorni. Non è mica da tutti.

26 commenti:

  1. Ed io mi emoziono!!! *.* <3 Mi spiace per fidanzatooo... :( spero si riprenda prestissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma nooo, ti meriti tutto il mio amore!!!
      Fidanzato guarirà... spero!

      Elimina
  2. Molto bello!! Se capisco come si fa ti seguo anche su instagram.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :)
      Entrando sull' app di Instagram mi trovi con il nome nonpuoesserevero, il widget qui sul blog da solo l' anteprima delle foto che pubblico :)

      Elimina
    2. in alto ci sono tutti i social! :) è sufficiente cliccare sull'icona di instagram, e il gioco è fatto! ;)

      Elimina
    3. Ecco perchè ho bisogno di te XD

      Elimina
  3. Bellissimissimo!!Anche io avevo cambiato dopo un momento di depressione da confronto.... bellissimi blog gli altri orrendo il mio. Certo che se dovessi rifare le cose ancora non saprei manco come ho fatto, ma anche io ho i miei angeli custodi!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho provato la stessa sensazione ad un certo punto: non m piaceva proprio e vedevo blog davvero belli e curati in giro per il web :)

      Elimina
  4. Ma che carino!!! Complimenti a te e a Monica e...tanti Auguri di pronta guarigione a Fidanzato! Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti, sono sicura che Monica sarà contentissima :)
      E grazie anche da parte di Fidanzato.

      Elimina
  5. Spetta...ma così mi confondi... Io ho una memoria visiva e vedendo l'intestazione rosa con farfalle (e fiorellini?) che c'avevi mi tornava tutto in mente, ora così mi devo resettare, troooppo elegante la nuova casa (per me, intendo, eh, sono una casalinga da fiorellini rosa...)
    E niente, per un paio di entrate sappi che mi aggirerò dispersa cercando di ricordare di che si parlava..

    Ciao Betty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordi bene: l'header era rosa con farfalle, fiorellini e altri animaletti. Questo non è comunque quello definitivo, andrà sistemata ancora qualcosa, ma resterà nero che è più serio, anche se devo dire che anche io sono tipa da fiorellini rosa XD

      Elimina
  6. Sinceramente così è molto meglio... quello era un po'... chiamiamolo primitivo? Un disegno in terza elementare? Ma a me fregava poco, mi piace leggerti e farmi due risate... Comunque adesso che il tempo è più fresco provo a vedere qui se c'è la SEO con ricotta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sembrava più da asilo che da terza elementare XD
      Comunque si, era molto grezzo e non mi piaceva proprio, per il resto grazie per i complimenti, mi fa bene al cuore leggere queste cose.

      Ovviamente se trovi la SEO con ricotta, fammi sapere subito!

      Elimina
  7. Mi piace, anche perché non è come quei blog superprofessionali dove non si capisce qual'è l'ultimo post scritto! Brava Monica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, anche da parte di Monica :)

      Elimina
    2. Grazie mille! :) Sono contenta stia piacendo così tanto! Devo dire che il buon gusto di Gilda ha fatto la sua buona parte!

      Elimina
    3. Adesso mi monto la testa però XD

      Elimina