domenica 21 giugno 2015

Quante cose si scoprono

Che la gente cercasse cose strane su google lo sapevo. O quanto meno, lo immaginavo.
E per cose strane, sia chiaro, non intendo ricerche pornografiche o cose simili.
Il caso vuole che la piattaforma che ospita questo blog, ci tenga a informarmi su come le persone arrivino sul mio blog, quindi ho a disposizione delle belle statistiche che posso consultare in qualsiasi momento che mi informano di cose tipo: hai tot.visitatori dall'Italia, tot. dagli Stati Uniti e via dicendo; i tuoi visitatori sono arrivati qui dal sito tal de tali; i tuoi visitatori per arrivare qui hanno cercato sul motore di ricerca le seguenti cose. E qui mi si è aperto un mondo.
Ecco quindi qualche perla con cui il popolo del World Wide Web è arrivato sul mio blog:

-Ho fatto la pipì nel letto per fare uno scherzo.
A parte che mi chiedo a quale post ti abbia rimandato questa ricerca, perchè? Chi è che fa la pipì nel letto per fare uno scherzo? E soprattutto, chi era il destinatario di questo scherzo?

-Figlio unico è triste?
Tristissimo. E depresso anche.
E' risaputo che i figli unici siano dei depressi cronici.

-Cesto della biancheria sporca pieno di feci.
Ti prego, chiunque tu sia, dimmi su che post sei finito. Voglio saperlo!
E soprattutto: ma perchè hai il cesto della biancheria sporca pieno di feci? E poi, feci di chi?

-I miei genitori sono le persone migliori.
Anche i miei se per questo.
Ma ho il sospetto che se cerco una cosa del genere su google, non comparirà la foto di mio padre e di mia madre con sorriso a trentadue denti (ovviamente per la gioia di avere una figlia come me).

-Collega che te lo mette in quel posto.
Di sicuro, sei una persona educata. Se io avessi cercato una cosa simile, avrei utilizzato ben altri termini.
E comunque benvenuto nel club: sai quanti ce ne sono di colleghi così?
Io comunque, grazie al cielo, al momento dei miei colleghi non mi posso proprio lamentare.

-Differenze tra figlio unico e con fratelli.
D'altronde, si sa, tutti i figli unici sono uguali e tutti i figli fratellomuniti sono fatti allo stesso modo, quindi cercando una cosa simile avrai un elenco dettagliato delle caratteristiche dell'una e dell'altra categoria.

-Ginnastica, Cane Nero, Cane Gnappo blog.
Questa non fa ridere. E non è nemmeno strana.
Però mi commuove perchè chiunque tu sia, è evidente che stavi cercando proprio me.

-Ho ventinove anni e sono vecchia.
Va beh dai, anche io scherzo sul fatto che non sono più giovincella, ma da qui a dire vecchia ne passa.
Vecchi si è dopo i novantanni o giù di lì.

-Genitore anziano sorella non mi supporta.
Ecco, la differenza tra i figli unici e quelli con fratelli: i figli unici sanno che qualsiasi cosa dovesse mai accadere ai propri genitori, dovranno occuparsene da soli; i figli con fratelli e sorelle, invece, non lo sanno, ma alla fine, spesso, si ritrovano soli comunque.
Sappi che, chiunque tu sia, mi dispiace per te. Non è bello quando sangue del tuo sangue se ne frega.

-Conviventi e ospedale.
Probabilmente, volevi sapere se ti avrebbero fatto entrare o meno o cose simili.
Spero che la mia esperienza ti sia stata utile e, in ogni caso, auguri di pronta guarigione.

-Come diventare una ginnasta importante.
Ehm, importante in che senso? Nel senso che vuoi vincere le medaglie o che vuoi andare in televisione? Se la risposta è la seconda, non leggermi mai più.

-Tovaglie banco frutta e verdura.
Questa non l'ho capita, se qualcuno me la spiega, ve ne sarò grata per sempre.

E per oggi è tutto.

8 commenti:

  1. "Io sono Carletto, l'ho fatta nel letto, l'ho fatta nel letto, l'ho fatta per fare un dispetto, che bello scherzetto per mamma e papà!". Non te la ricordi? Non capisco però cosa c'entri tu... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici che cercava questa? (A cui tra l'altro non avrei mai pensato se non me l'avessi scritto).
      Però, ecco, io non c'entro proprio nulla :P

      Elimina
  2. ahahahah fantastiche, ora che lo so controllo anche le mie xD

    RispondiElimina
  3. ma dai! non avevo mai aperto quella casella delle statistiche!!! io sto meglio pero`..niente cacca e pipi`..pero` mi sa che devo parlarne potrei avere piu` lettori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ne ho mai parlato -al massimo ho parlato di pannolini- eppure mi hanno trovato lo stesso così. Forse Google ha dei problemi :P

      Elimina
  4. Risposte
    1. Anche a me :p

      Oggi ne ho trovata una nuova:"compagna di figlio unico,cosa fare?" . Volevo morire!

      Elimina